Etilometro a scopo di lucro e basta

CHI PROTESTA: Paolo
CONTRO CHI: Leggi stradali
PER QUALE MOTIVO: Etilometro a scopo di lucro e basta

Salve a tutti, sono il titolare di una piccola ditta Individuale di Impianti Elettrici, ho 32 anni sono alto 1.96Cm e col piccolo peso di 108kg, single e di amici ne ho ben pochi per via dei miei orari sfasati e dal mio umore non sempre pimpante poichè tirare avanti una ditta ai giorni nostri non è uno scherzo!!

Lavoro con la patente e guido circa 200km al giorno!!  Mi era stata già tolta per 6 mesi dal 31/10/2008 al 01/06/2009 dopo analisi e visite mediche con una spesa economica di quasi 2800€ senza considerare autisti e gente che mi hanno portato in giro per continuare il mio lavoro!! Era la sera di Hallowen, avevo bevuto una Ceres, con la mia corporatura e col fatto che stò sulle ruote perennemente non mi cosideravo ne pericolo pubblico ne tantomeno ubriaco ma la legge è quella e l’ho rispettata anche se è troppo facile leggere un display invece di guardare in faccia il titolare della patente per valutare il vero pericolo!!

Capisco che di guidatori folli ce ne siano molti e vi dirò anche se non bevono!!

Ora il 22/11/2009 mi è stata tolta per la seconda volta perchè risultavo Alcolizzato mentre stavo facendo una manovra per tirare fuori la macchina dal parcheggio per poi farla guidare ad una mia amica che ha un problema a una gamba, quindi non è molto pratica nelle manovre!!

Mi hanno trattato come un delinquente, non hanno voluto sentire ragione, sono andati via come ladri con la mia patente!!

Se stavo spostando la macchina, sapendo i rischi che già avevo dovuto fronteggiare in passato un motivo doveva pur esserci!! Non sono un folle e non mi diverto lavorare straordinari per pagare ulteriolmente lo Stato già ben retribuito!!

Ora forse mi aspetta il ritiro per 12 mesi , e la revoca della patente, con una spesa di circa 7000€ solo per aver fatto una azione di cortesia verso una persona diversamente abile, ho spostato la macchina di 30mt dopo aver bevuto mezzo bicchiere di vino cotto e cantucci!!! Uscire solamente il sabato sera e i giorni di festa e posizionarsi solamente davanti alle discoteche o ristoranti per togliere le patenti a chi per una sera vuole rilassarsi e non pensare ai soliti problemi, non mi sembra il metodo migliore per abolire gli incidenti stradali per guida in stato di ebrezza!!


gommadiretto.it

Durante la settimana non vedi in giro una pattuglia, e le persone compresi gli extracomunitari viaggiano stipati in 7 in auto da 5, con telefonini in mano, senza cinta, fari spenti e ti sorpassano anche nei centri abitati quando tu vai nei limiti facendo attrversare cordialmente i pedoni che transitano sulle striscie pedonali!!

I controlli devono esserci sempre, e non solamente i sabato sera o nei giorni di festa!! Fare di tutta l’erba un fascio, non è una cosa giusta, non ho avuto mai problemi con la legge neanche per un divieto di sosta, e ora mi trovo insieme ai tossici a farmi analisi, avendo il pacchetto clienti accomulato in 18anni di lavoro e sacrifici che pensano che sia un alcolizzato, i miei genitori che non hanno più stima di me, me stesso stanco e spossato nel lottare ogni giorno contro i Mulini a Vento.

Troppo facile leggere un display e rovinare l’esistenza e la carriera di una persona!!



leisure_300x250.gif

About admin-Salvatore

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei argomenti su blogsdaseguire.it.

Partecipa alla protesta. Qual è la tua esperienza ?