La serie A Sky non è tutta in HD

CHI PROTESTA: Utente Sky
CONTRO CHI: Sky Italia
PER QUALE MOTIVO: TRUFFA DELL ALTA DEFINIZIONE

Salve,
ormai e’ divenuta di dominio pubblico, la truffa che Sky sta perpetrando nei confronti di moltissimi dei suoi abbonati.

Da mesi, attraverso una campagna pubblicitaria, comunica che “Tutta la serie A di calcio e’ in HD”.

Tutto cio’ non e’ vero ! E’ solo uno slogan ad effetto.

Solo pochissimi degli incontri di calcio di serie A sono in HD. Il resto sono nella consueta modalita’ e quindi NON in hd.

Questo nonostante l’abbonato abbia pagato per avere il servizio e in molti casi abbia pagato anche il tv hd.



Ho provato anche a segnalare la cosa al “servizio clienti” (si fa per dire…) ma a loro non gliene puo’ fregare di meno. Ho provato a scrivere la cosa sul forum di Sky, ma immediatamente cancellano i post. Ora mi hanno inviato un messaggio privato contenenti minacce e poi mi hanno inibito all’accesso al forum !

Se questa e’ democrazia e legalita’..allora…. Baciamo le mani a vossia…
Qualcuno ha avuto lo stesso trattamento ? Chi si vuole unire in un’azione di protesta collettiva ??




About admin-Salvatore

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei argomenti su blogsdaseguire.it.

3 thoughts on “La serie A Sky non è tutta in HD

  1. admin-Salvatore Post author

    Sarei proprio curioso di leggere il messaggio minaccioso di Sky. Lo puoi postare, magari togliendo i tuoi riferimenti personali ? Vediamo cosa hanno coraggio di dire .

    Sul sito Sky comunque continuano con lo stesso motto: tutto il calcio in hd, come dimostra questa immagine catturata dal loro sito:

  2. max

    Purtroppo proprio perche’ hanno inibito l’accesso al fortum di Sky, non posso copiare il testo del messaggio privato che mi hanno inviato, contenente minacce.
    Ovviamente ho gia aviato azioni legali sull’accaduto.

    Sky sta decadendo…

  3. marco damato

    egregio signore effettivamente la stessa cosa mi è stata raccontata da altre persone. una causa collettiva è certo la migliore cosa. e poi qualche politico serio dovrebbe occuparsi di una nuova legge sulla pubblicita ingannevole che scoraggi nei fatti simili comportamenti.saluti

Partecipa alla protesta. Qual è la tua esperienza ?