pubblicità Superenalotto lasciatemi sognare


CHI PROTESTA: T.Giuseppe
CONTRO CHI: Spot SuperEnalotto 2012
PER QUALE MOTIVO: Umiliazione del popolo Italiano

Lasciatemi sognare, con la schedina in mano, perché sono italiano!

Ma dico siamo pazzi? E’ lo spot più brutto e offensivo per tutti i cittadini Italiani, che abbia mai visto.

Come si fa ad accettare che si descriva un popolo come gli italiani in questo modo, un popolo di sognatori che aspettano la fortuna di una schedina ?

Sembra essere uno spot post guerra in cui si sperava nel 13 al totocalcio per risolvere le sorti di una vita!

L’orgoglio del popolo Italiano dovrebbe sentirsi ferito da questa ignobile cartolina propagandistica della Lottomatica.

Voi cosa ne pensate?


About admin-Salvatore

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei argomenti su blogsdaseguire.it.

10 thoughts on “pubblicità Superenalotto lasciatemi sognare

  1. admin-Salvatore Post author

    Sebbene io di solito sia molto critico verso le pubblicità secondo me la tua critica è eccessiva.
    Dopotutto cantano sogni che non sono realizzabili con il semplice stipendio mensile: aprire un’azienda vinicola, produrre un film, diventare il presidende della squadra di calcio.
    Non è un invito a sostituire il giusto lavoro con l’illusione della vincita. E a parte quella che vuole lo champagne, per il resto sono sogni costruttivi, di realizzazione economica e sociale. Non sono sogni negativi.

  2. T.Giuseppe

    Rispetto il tuo punto di vista, ma il messaggio che sta passando, a come la vedo io è: Tu sei un italiano medio e siccome non sei in grado di creare nulla, aspetti, come i tuoi avi, la fortuna che ti piova dal cielo, quindi vieni a lapidare il tuo stipendio da italiano medio nei centri lottomatica e…. forse un giorno…. ti renderemo felice!!!!

    Forse lo ammetto è un po’ accentuato come pensiero, ma bastava una piccola modifica la testo finale, invece di dire “…sono un italiano” sarebbe stato più corretto e meno offensivo dire “…sono un giocatore”. Anche perchè la canzone di Toto Cutugno, parla si di italiani e di alcuni suoi stereotipi, ma non certo con queste intenzioni!!!!

    Scusa lo sfogo!!!!

  3. Fidelicant

    Guarda! la penso uguale! ho cercato in rete se non fossi il solo a rimanere indignato da tale orribile scempio!

    La cosa più sgradevole è che lo spot è realizzato da un’azienda para statale il che è uno schifo ancora più grande!

  4. T.Giuseppe

    Ieri sera ho fatto vedere questo spot a mia moglie, No aveva mai fatto caso al testo finale, gli piaceva e basta, solo dopo alcune mie insistenze e riuscita a decifrarne un significato diverso, rimettendomi il mio stesso disappunto…..

  5. Michael

    è una vergogna questa pubblicità! la gente è in crisi e loro come soluzione ti propongono il gioco d’azzardo…. il banco vince sempre, ricordatevelo!!!! è matematica cavolo! loro ci guadagnano un casino di soldi con questo scherzetto, e c’è gente che si gioca la casa! il gioco d’azzardo è una droga, è una malattia molto grave e loro giocano sulle debolezze di chi non può farne a meno… è una vergogna, davvero.

  6. lucia bellucci trecarichi

    Il gioco d’azzardo è illegale ..allora perchè pubblicizzarlo e metterlo a disposizione ? è illegale dal momento che ..vien pagato una probabile uscita di numeri quindi sulla probabilità si paga …è illegale se poi il governo vuol legalizzarlo mantenendo l’illegalità io “NN CI STO'”

  7. admin-Salvatore Post author

    Il gioco d’azzardo non è illegale … c’è il gioco d’azzardo legale ed il gioco d’azzardo illegale … comunque sono d’accordo che il gioco in genere non vada pubblicizzato in tv, così come non si pubblicizzano le sigarette o i superalcolici. Su questo aspetto in tv ho visto peggio di questo spot, vedi i vari giocodigitale o poker room

  8. LAURETTA

    Lo spot non è prodotto da LOTTOMATICA ITALIA, bensì da Sisal Holding Istituto di Pagamento S.p.A. (in breve: SHIP S.p.A.). Il gioco a cui si fa riferimento infatti non è il lotto classico, ma il Superenalotto ( infatti si fà riferimento al JACKPOT e alla “schedina” ) .
    Detto questo il messaggio pubblicitario offende gli italiani dipingendoli come degli imbecilli, e mi indigna profondamente!Non siamo un popolo di viziati giocatori che passano le giornate azzardando nella speranza di vincere dei soldi, siamo un popolo di cervelli pensanti che costruiscono il loro avvenire giorno dopo giorno e con sacrificio.

  9. cristian

    polemica nell’ignoranza……..intanto è Sisal e non Lottomatica…..

Partecipa alla protesta. Qual è la tua esperienza ?