Non sopporto più gli evasori fiscali

CHI PROTESTA: Dipendente pubblico
CONTRO CHI: evasori fiscali
PER QUALE MOTIVO: vivono sopra i loro mezzi a miei spese

Sono un impiegato pubblico ed ogni mese prima pago le tasse (tutte) e poi prendo lo stipendio.

Negli ultimi anni ogni volta che lo Stato ha cercato liquidità per combattere in modo insensato la crisi economica, ha sempre scelto la via più semplice, sottraendo soldi agli impiegati pubblici, soluzione facile perchè la categoria non può sottrarsi al prelievo.

Invece di limitare gli sprechi e cercare, con le difficoltà che non hanno intenzione di affrontare, gli evasori fiscali, l’impiegato pubblico è sempre sacrificabile.

Il nostro contratto è fermo dal 2008, è bloccato fino al 2014 e già si parla di proroga del blocco degli stipendi .

Per questo motivo sento che sto pagando anche per gli altri, per quelli che non pagano le tasse. Sono stufo, stanco e non sopporto più gli evasori fiscali .

Non sopporto più i titolari d’azienda che dichiarano meno reddito dei loro operai.
Non sopporto più i gioiellieri che dichiarano 15.000 euro all’anno .
Non sopporto più i professionisti, gli autonomi, gli artigiani che fatturano solo quanto necessario per non sforare gli studi di settore.
Non sopporto più chi ha il SUV e chiede al comune le sovvenzioni perchè ha il reddito minimo.
Non sopporto più i commercianti che non fanno lo scontrino, o lo fanno e lo tengono in mano fino a che non glielo chiedi, e se non lo chiedi lo usano per il cliente successivo.
Non sopporto più il barbiere che non fa la ricevuta e la parrucchiera che dice ‘ ti dispiace la faccio un po’ più bassa’.
Non sopporto più i dipendenti privati che prendono 1000 in busta e 300 fuori busta.
Non sopporto più chi mi sbatte in faccia gli acquisti fatti con i soldi in nero, che in banca non ce li posso mettere ed allora ci pago, in contanti, i vizi e gli accessori.
Non sopporto più chi dice che evadere è una necessità, altrimenti non si arriva alla fine del mese. Ed io che non posso evadere ?
Non sopporto più Dolce & Gabbana che si offendono se vengono chiamati evasori quando sono stati condannati per evasione fiscale e glielo si fa notare e non mi interessa se danno lavoro e se portano il made in Italy all’estero.
Non sopporto più chi per 10 anni non ha pagato un centesimo, poi strilla e minaccia se Equitalia gli chiede di pagare il giusto che non ha mai pagato .
Non sopporto più chi difende gli evasori fiscali, a te che male fanno.

Io pago per loro, io pago per tutti gli evasori fiscali.


About admin-Salvatore

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei argomenti su blogsdaseguire.it.

3 thoughts on “Non sopporto più gli evasori fiscali

  1. Erik

    Capisco tutto ciò che tu dici,ma scegli bene con chi prendertela. Credo che la nascita di un evasore fiscale sia conseguenza della crisi piuttosto che causa. Certamente tu non puoi scappare, ma sei veramente arrabbiato con loro perche evadono il fisco? o perche loro possono e tu no?
    Io penso che grande percentuale degli evasori fiscali siano poveri cristi come me e te che per sopravvivere a fine mese cercano di dichiarare qualcosa in meno. Credo che te la stai prendendo con chi dovresti collaborare!
    http://www.youtube.com/watch?v=ic7CnpbTtZc
    Questo video ti potrà illuminare.

  2. admin-Salvatore Post author

    Io invece non credo proprio che si evada per bisogno, a parte una piccola percentuale.
    Credo più all’evasione fiscale come al tipico comportamento italiano di un popolo che cerca sempre i sotterfugi.

  3. admin-Salvatore Post author

    come detto il pubblico impiego è una borsa facile in cui mettere le mani:
    Pubblico impiego. Cosa prevede la Legge di Stabilità per i lavoratori statali? Blocco della contrattazione per tutto il 2014 !
    Significa che gli stipendi, fermi già dal 2008, staranno fermi un altro anno .

Partecipa alla protesta. Qual è la tua esperienza ?