Un voto per il rimborso IMU

22/02/2013 Rimborso Imu, la protesta davanti alla sede del PdL .

Al grido di “Il nostro voto non è in vendita” un gruppo di attivisti e politici si è riunito, questa mattina, di fronte la sede romana del Pdl, in via dell’Umiltà, per restituire simbolicamente al mittente la lettera che Berlusconi ha inviato nei giorni scorsi agli italiani, annunciando il rimborso dell’Imu 2012 qualora il Pdl vincesse le elezioni.

La lettera è arrivata nei giorni scorsi a moltissime famiglie italiane (sembra che siano stati preferiti nuclei familiari composte da persone anziane, ma questo è da verificare) ed aveva tutto l’aspetto di una lettera ufficiale dell’Agenzia delle Entrate, con scritto grande e visibile “rimborso IMU” .

Anche se leggendo attentamente si capisce bene che è una promessa e che il rimborso dell’IMU ci sarà con tempi e modalità da decidere durante il primo consiglio dei ministri nel caso vincesse la coalizione guidata da Silvio Berlusconi, molte persone si sono recate da CAF e Sindacati per avere aiuto sperando in un immediato incasso delle somme pagate nel 2012.

Più che il contenuto della lettera a molti non è piaciuta la forma, considerata volutamente ingannevole.

La procura di Roma ha aperto un fascicolo intestato «atti relativi a», cioè privo di ipotesi di reato e di indagati, in merito al caso della busta, con stampigliato «Avviso importante/Rimborso Imu 2012»


About admin-Salvatore

Divido la mia vita in blog, dove informo i miei lettori e vengo informato dai miei lettori. Scrivo ciò che conosco, leggo quel che voglio conoscere. Leggi tutti i miei argomenti su blogsdaseguire.it.

Partecipa alla protesta. Qual è la tua esperienza ?