DADO e figlia contro il bullismo

Chi protesta: Dado

Contro chi protesta: Bullismo

Oggetto della protesta: il bullismo può colpire tutti e tutti devono essere impegnati a combattere il bullismo

Gabriele Pellegrini, in arte Dado, ci ha fatto divertire con le sue strampalate canzoni a Zelig, in giro per i teatri ed attraverso il suo canale YouTube.

Da un po’ di tempo però i suoi esilaranti video musicali sono spariti perché ha dovuto dismettere i suoi panni da comico ed indossare quelli del protagonista di un increscioso fatto di cronaca.

Per lui la storia inizia molto prima, ma noi ne veniamo a conoscenza il giorno che si presenta al pronto soccorso perché pestato da un bullo. Le attenzioni di questo bullo erano prima rivolte a sua figlia, molestata e perseguita, e sono sfociate nella violenza verso il genitore che, giustamente, ha cercato di separare il bullo dalla bella ragazza.

Continua a leggere …

Greta Thunberg a Roma – venerdì la manifestazione

Il nome di Greta Thunberg è arrivato in poco tempo ad essere conosciuto a livello mondiale, sia per la sua storia che per la battaglia che porta avanti. L’attivista svedese adolescente è l’ideatrice e la motivatrice di un movimento giovanile mondiale che vuole trovare soluzioni al cambiamento climatico mondiale.

La protesta di Greta arriva a Roma con una manifestazione venerdì 19 aprile in Piazza del Popolo.

Il movimento si è diffuso in migliaia di città in tutto il mondo da quando Thunberg ha iniziato a campeggiare vicino al parlamento svedese a Stoccolma con un cartello scritto a mano: “Sciopero scolastico per il clima“.

Continua a leggere …

Le proteste di oggi 27 gennaio 2019

Queste sono le proteste di oggi segnalate da google news. Avete voglia di esprimere la vostra opinione su qualcuna di queste?

NOTIZIE
Gilet gialli, nuova protesta. Violenti scontri a Parigi Quotidiano.net Parigi, 26 gennaio 2019 – Nuovo sabato di protesta – l’11° consecutivo – dei gilet gialli e nuova guerriglia urbana nel cuore di Parigi. Violenti scontri si … Gilet gialli, undicesima protesta a Parigi: scontri con la polizia, ferito leader | Notte gialla a Place de …TGCOM Parigi, nuova protesta gilet gialli, scontri alla BastigliaRTL 102.5 Gilet gialli, undicesima protesta a Parigi: scontri alla Bastiglia
Sea Watch al largo di Siracusa: protesta manifestanti a sostegno dei migranti La Sicilia Sea Watch al largo di Siracusa: protesta manifestanti a sostegno dei migranti.
A Davos c’è anche la protesta, modello scandinavo antidoto al populismo euronews L’ultima giornata di Davos si apre con la protesta ambientalista e termina con la sfida al populismo dell’ex premier finlandese, Alexander Stubb
Muffa e umidità nelle palestre del Savoia, spunta lo striscione di protesta Chietitoday Uno striscione di protesta è comparso nella notte per denunciare le pessime condizioni delle palestre dell’istituto industriale Luigi di Savoia.
Collana chiuso da due anni, la protesta dei cittadini contro Giano La Repubblica Questa mattina si è tenuto l’ennesimo sit-in di protesta da parte di ragazzini e sportivi, che nonostante la firma dell’atto di concessione e consegna … Borrelli:’Non si ferma la protesta per il Collana’Cronache della Campania
Decreto Sicurezza, esplode la protesta contro Salvini a Salerno SalernoToday Esplode la protesta di immigrati e salernitani contro Matteo Salvini a Salerno. Questa mattina Cobas, Cgil, Legambiente, Potere al Popolo, Arci
Inaugurazione anno giudiziario a Genova: in calo avvocati e “protesta” contro il Governo Primocanale GENOVA – Una giornata di orgoglio ma anche di protesta quella di oggi al Palazzo di Giustizia di Genova. In occasione dell’Inaugurazione dell’Anno …
Il sindaco di Tempio si dimette: “Segno di protesta contro i tagli alla sanità” YouTG.net Una decisione inaspettata che arriva come “segno di protesta per l’assenza di considerazione per la sanità nell’Alta Gallura da parte delle istituzioni …
Doppio giallo a Fabian Ruiz, il Napoli non ci sta e protesta sui social TUTTO mercato WEB Il Napoli non ci sta e protesta sui social. Attraverso Twitter, il club azzurro ha pubblicato una foto della coscia di Fabian Ruiz, espulso per secondo … Il Napoli protesta: «Questo il fallo di mano di Fabian Ruiz»Corriere dello Sport.it Milan-Napoli, il club partenopeo protesta su Twitter: “Ecco il fallo di mano di Fabian Ruiz” (FOTO)Sportface.it
Rinnovo contratto della sanità: presidio di protesta davanti a San Clemente La Voce di Mantova MANTOVA Le sigle sindacali Fp Cgil-Cisl Fp e Uil fpl hanno organizzato un presidio con volantinaggio davanti alla casa di cura “San Clemente” per …

Salvini VS Asselborn – Immigrati o schiavi – Chi ha ragione?

Avrete visto il video del Ministro degli Interni Matteo Salvini che ha paragonato gli immigrati africani agli schiavi, spingendo il ministro degli esteri lussemburghese a replicare rabbiosamente, usando anche l’intercalare francese “Merde alors!” (traducibile in ‘e che cazzo’).

Scontro Salvini-  Asselborn

Lo scambio infuocato tra Salvini e Jean Asselborn, ministro del Lussemburgo per l’immigrazione e l’asilo, è avvenuto durante una sessione a porte chiuse a una conferenza europea sulla sicurezza e l’immigrazione a Vienna.

Salvini, che ha sottolineato la sua opposizione come Ministro italiano ad accettare altri migranti e rifugiati che attraversano il Mediterraneo dalla Libia e dalla Tunisia, ha pubblicato con orgoglio un video dell’interazione sulla sua pagina Facebook, accanto al post: “Il ministro lussemburghese ha dichiarato questa mattina che abbiamo bisogno di migranti perché l’Europa sta invecchiando. Gli ho detto che invece lavoro verso i giovani italiani (e gli europei) che tornano a portare bambini nel mondo, perché non vogliamo nuovi schiavi“.

Il punto controverso che ha scatenato la lite dialettica è la tesi sostenuta da alcuni leader europei che con l’ invecchiamento della popolazione le nazioni dell’UE devono accettare più migranti. Continua a leggere …

I numeri dell’immigrazione in Italia

Il rifiuto del nuovo governo italiano di autorizzare l’ingresso in Italia della nave ONG Aquarius che trasportava centinaia di migranti ha orientato un potente riflettore della stampa italiana ed internazionale sulla posizione intransigente del nuovo governo sull’immigrazione.

Un totale di 629 migranti sono rimasti bloccati in mare dopo che sia l’ Italia che Malta hanno rifiutato di accoglierli, suscitando allarme tra i leader europei, non tanto per i migranti in pericolo quanto per gli accordi internazionali sugli aiuti.

Il nuovo primo ministro italiano, Giuseppe Conte, ha chiesto una ridistribuzione “obbligatoria” dei richiedenti asilo in tutta l’Unione europea, ed il suo governo si è impegnato formalmente a frenare gli arrivi di nuovi migranti e ad accelerare le espulsioni degli immigrati clandestini. Continua a leggere …

Legge elettorale in Italia e in Europa: cosa devi sapere delle Leggi che stanno proponendo in Parlamento

il sistema elettorale
Che cos’è una legge elettorale? Quale legge elettorale abbiamo oggi in Italia? Cos’è e cosa fa la Corte Costituzionale? Queste e altre domande trovano risposta nell’infografica La Legge Elettorale in Italia e in Europa , realizzata dalla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Niccolò Cusano , per spiegare uno dei temi all’ordine del giorno della politica e dell’informazione.

Il dibattito attorno alla legge elettorale è di stretta attualità. In Parlamento sono iniziati i lavori per modificare le leggi elettorali di Camera dei Deputati e Senato della Repubblica. La vittoria dei “No” al referendum costituzionale dello scorso 4 dicembre, che proponeva l’abolizione del Senato elettivo, e la sentenza della Corte Costituzionale dello scorso 25 gennaio, che ha cancellato alcuni elementi dell’Italicum, hanno modificato la situazione politica italiana e hanno riaperto le discussioni attorno alla legge elettorale. Continua a leggere …